MUZZANA DEL TURGNANO

12^ ED. PRESEPIO DEGLI ALPINI IN PARCO DIVISIONE JULIA

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Presepe realizzato annualmente nel periodo natalizio all’interno del parco che si trova all’entrata del paese e che è dedicato alla Divisione Julia. La composizione è formata da diverse figure realizzate in polistirolo e sparse in un'area che copre circa 150 metri quadri. I personaggi, principalmente pastori, pecore e altri animali, convergono verso una tenda grigio-verde in stile militare, al cui interno dimora la Sacra Famiglia riscaldata dal bue e dall'asinello. All'ingresso due alpini vegliano su di loro mentre esternamente altri riposano al caldo di un fuoco, accanto al recinto dei loro quadrupedi.
L’iniziativa è curata da anni in collaborazione con la Scuola dell'infanzia e i ragazzi della "Stanzute". Quest'anno hanno lasciato il loro contributo anche gli alunni delle scuole secondarie. Il presepe vuole dare un segno di speranza, di rassicurazione e di tranquillità.

OVARO - Clavais

14^ ED. PRESEPE DI CLAVAIS

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Presepe monumentale di ampie dimensioni, realizzato annualmente dai volontari dell'Associazione Culturale Clavajas utilizzando delle sagome bidimensionali e delle casette costruite in legno.

RAVASCLETTO

18^ ED. IL PRESEPIO DEI CRAMÂRS / DIE KRÄMERKRIPPE
La Terza Emigrazione

Presepi nelle chiese

Proviene dal Canada il presepe in terracotta dipinta esposto quest'anno dalla Pro Loco di Ravascletto, Salârs e Zovello presso la Chiesa di Santo Spirito.
La forma allungata delle statuine, messe a disposizione dalla Pieve arcipretale di Santa Maria Assunta di Gemona del Friuli - che custodisce a sua volta la preziosa collezione di Monsignor Gastone Candusso - richiama la forma dei Totem dei Nativi canadesi.
Francia, Lussemburgo, Nord Italia e Svizzera in Europa, Australia, Canada e Sud America nel resto del mondo, sono state le principali mete degli Emigranti della Valcalda nel corso della Seconda e Terza Emigrazione, di cui parla la mostra che accompagna l'esposizione del presepe, ultima tappa del Progetto culturale "...E gno von 'l era Cramâr / Meine Vorfahren waren Krämer".

LIGNANO SABBIADORO

18^ ED. PRESEPE DI SABBIA DI LIGNANO SABBIADORO

Presepi statici
Visita adatta ai gruppi
Obbligo green pass
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Il Presepe di Sabbia di Lignano Sabbiadoro edizione 2021 rende omaggio alla Divina Commedia nel settecentesimo anniversario dalla morte di Dante Alighieri. La 18^ edizione del Presepe di Sabbia, allestita come ogni anno sulla spiaggia vicino a Terrazza a Mare, intende offrire ai suoi tanti visitatori, assieme ai consueti momenti di bellezza e di serenità, un'esperienza del tutto nuova e inattesa: la sfida è stata quella di far coesistere idealmente il percorso di Dante nella Divina Commedia con quello presepiale. Alcuni episodi e personaggi fra i più significativi dell'Inferno e del Purgatorio prenderanno il posto dei tradizionali personaggi del presepe e saranno riletti in chiave contemporanea, sia con lo scopo di suggerire possibili riflessioni sulla nostra vita e il nostro tempo, sia di essere l'innesco per un viaggio visuale, emozionale e suggestivo, nella memoria che ciascuno di noi ha del capolavoro dantesco. Al termine dell'itinerario i due cammini si fonderanno culminando in una grandiosa scena finale.
Per poter adeguatamente svolgere contenuti inediti rispetto a quelli fin qui affrontati, si è reso necessario rivoluzionare la materia e la forma del linguaggio artistico. Il Presepe di Lignano ha dunque deciso di uscire dalla propria comfort zone per trasformarsi in un evento artistico di più ampio respiro: il Natale e le sculture di sabbia restano il fulcro indiscusso della manifestazione, ma attorno ad esso prendono a ruotare fotografie, video, sculture in altro materiale, musica, recitazione, disseminando il percorso di citazioni che intendono omaggiare opere di importanti artisti contemporanei e del passato. La via intrapresa, ma solo timidamente abbozzata, è dunque quella di un evento operale a carattere installativo, in cui però la manipolazione artistica della sabbia donataci dal nostro mare rimane e deve rimanere centrale e irrinunciabile.

FRISANCO - Poffabro

23^ ED. POFFABRO PRESEPE TRA I PRESEPI

Rassegne presepi
Presepi all'aperto
Visita adatta ai gruppi
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Ritorna l'imperdibile appuntamento con una delle rassegne più amate e attese dai "turisti presepiali": lungo le vie della frazione, incastonata nella magica cornice di uno tra "I Borghi più belli d'Italia", oltre 150 presepi si affacciano da ogni finestra, nicchia o portone, per rapire il visitatore e condurlo dentro il Miracolo del Natale.

MOGGIO UDINESE

24^ ED. CONCORSO PRESEPI A MOGGIO - A MOGGIO LA STELLA
Il Presepe monumentale

Presepi all'aperto
Visita adatta ai gruppi
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Monumentale presepe in legno, posto all'ingresso del paese, a far da sfondo ad uno scenografico panorama sulle montagne circostanti (Alta Via Cjavalz, Zuc dal Bor). Dalle ore 17.00 il presepe spicca con la sua illuminazione suggestiva che cinge tutta la costruzione.

MOGGIO UDINESE - Capoluogo e frazioni di Dordolla e Ovedasso

24^ ED. CONCORSO PRESEPI A MOGGIO - A MOGGIO LA STELLA
I Presepi nelle Chiese

Presepi nelle chiese
Visita adatta ai gruppi
Accesso facile

Presepi tradizionali ospitati all'interno delle chiese, realizzati con statue classiche e accompagnati da suggestivi messaggi legati ai Vangeli. La statua del Bambin Gesù, come da tradizione, viene posta la notte di Natale. L'iniziativa rientra nell'ambito della rassegna "Presepi a Moggio - a Moggio la Stella".

MOGGIO UDINESE

24^ ED. CONCORSO PRESEPI A MOGGIO - A MOGGIO LA STELLA
Rassegna Presepi presso la Torre Medievale
e lungo la "Via dei Presepi"

Rassegne presepi
Presepi all'aperto
Visita adatta ai gruppi
Obbligo green pass
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Il concorso, giunto alla sua 24^ edizione, porta in esposizione opere presepiali inedite e di grande fascino. Vengono allestite sui tre piani della Torre Medievale (o Torre delle Prigioni, antica costruzione risalente al XIII secolo e facente parte del complesso storico dell’Abbazia di San Gallo Abate) e lungo la "Via dei Presepi", con opere accolte dalle attività commerciali del paese ed esposte nelle vetrine dei negozi del centro.
I presepi vengono realizzati da artisti, hobbisti e bambini; differenti nelle fogge e nella tecnica, rispecchiano ognuno l'estro creativo dei propri autori. L’uso di materiali varia dalla carta al legno, dal vetro agli elementi naturali. Presepi moderni o tradizionali, che toccano l'intimo di ogni visitatore.

LOCANDINA E PRESEPISTI MOSTRA CONCORSO

SANTA MARIA LA LONGA - Tissano

3^ ED. LA VIA DEI PRESEPI SOLIDALI IN VILLA TISSANO: LA RINASCITA

Rassegne presepi
Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Per il terzo anno consecutivo, nel parco storico di Villa Tissano, un'oasi di pace e serenità, prende vita una rassegna di presepi ideati e creati da volontari di diverse associazioni del territorio. Una mostra presepiale che intreccia arte, artigianato e solidarietà il cui tema di quest'anno è "La Rinascita". L'iniziativa sarà inaugurata sabato 4 dicembre alle ore 17.00 e si concluderà giovedì 6 gennaio con il tradizionale pignarul.

RONCHI DEI LEGIONARI - Selz

41^ ED. PRESEPIO IN MOVIMENTO “STORICO CON VOCE NARRANTE”

Presepi nelle chiese
Presepi in movimento
Visita adatta ai gruppi
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Ricorre il 41° anniversario dalla creazione dell’ormai noto e originale Presepio in Movimento “storico con voce narrante” di Selz, uno dei pochi presepi d’Italia con un numero così elevato (ben 425!) di figure in movimento azionate da un solo motore che fa funzionare la composizione stessa come un orologio, un vero e proprio presepio da Guinness! L’opera nasce dall’ingegno, dalla passione e dal lavoro certosino dell’artista Corrado Gon, che ha iniziato a costruire il presepe nel lontano 1981 - dopo le prime prove avviate dal 1979 - quando all’età di 14 anni ha realizzato le prime pecore azionate dal motore di una fonovaligia! Col passare degli anni sono aumentati la superficie (oltre 16 metri quadri), le innovazioni paesaggistiche, le figure (dai 5 ai 12 cm di altezza) e i movimenti meccanici. Il presepe è una riproduzione storica in scala nel rispetto delle proporzioni, una ricostruzione fedele in miniatura dei luoghi di Gesù e delle attività che facevano parte della vita quotidiana di allora; al centro la Natività, il tutto allietato da un sottofondo di suggestive musiche sacre e da una voce narrante ad illustrare i principali avvenimenti legati al Sacro Evento e alla vita di Gesù.

È promossa inoltre la quinta edizione dell’iniziativa “Ripresepiamo 2020-2021. Salviamo una tradizione antica”, attraverso la quale è possibile contattare l’artista per donare – anziché gettarle via – le vecchie statuine non più utilizzate, per dare loro una nuova vita in occasione di mostre, rassegne presepiali e altre attività a tema.

AMPEZZO

6^ ED. IL SENTIERO DELLA STELLA
(segui la stella…)

Rassegne presepi
Presepi all'aperto
Presepi in museo
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Nel periodo delle festività natalizie ad Ampezzo si accende il "Sentiero della Stella", giunto alla sua sesta edizione. Già nel 2015 si manifestarono interesse e partecipazione per questo progetto, subito si capì che molte persone erano desiderose di rappresentare la Natività a proprio modo, con semplicità, senza spirito di competizione, ma solo con tanta voglia di esprimere la passione per la tradizione presepiale e di contribuire a rendere unito il paese con la complicità della magia del Natale!
Il "Sentiero della Stella" è un percorso che si snoda tra le vie, le corti di Ampezzo, i borghi di Oltris e Voltois e le località di Maifò e Cima Corso, dove è possibile ammirare presepi di varie forme e dimensioni, sia in case private che in attività commerciali. L'artista Anna Maria Fanzutto di Buja, inoltre, da anni concede gratuitamente e senza scopo di lucro le sue opere, quest'anno una sua splendida Natività viene esposta presso l'ingresso di Palazzo Unfer, sede del Museo Geologico della Carnia, a partire da Giovedì 23 dicembre.
In loco è disponibile una mappa, in formato di pieghevole o visibile in grandi dimensioni presso la vetrina dell'Ufficio Turistico in centro paese, dove ogni opera presepiale è segnalata da una stella con l'indicazione della sua collocazione nell'itinerario.

Ulteriori informazioni consultando le pagine Ufficio Turistico di Ampezzo e Ampezzo Experience

L'iniziativa è realizzata in collaborazione tra Comune di Ampezzo e Pro Loco Tinisa, oltre alla partecipazione dell'Associazione Culturale Acchiappapensieri.

FIUME VENETO - Bannia

9^ ED. PRESEPE DELLA CHIESA SS. PERPETUA E FELICITA

Presepi nelle chiese
Presepi in movimento
Accesso facile

Il gruppo Amici del Presepe della Parrocchia SS. Perpetua e Felicita continua con tanto impegno e passione a mantenere viva una tradizione che dura ormai da diversi anni: quella del presepio. All'interno della chiesa è possibile ammirare un presepe semplice e di forte impatto visivo ed emotivo, ambientato nell'antica Palestina all'epoca della nascita di Gesù.

TARCENTO - Coja

9^ ED. PRESEPE IN COJA

Presepi nelle chiese
Accesso facile

Anche quest’anno, in occasione delle festività natalizie, la Chiesa di San Lorenzo Martire presso Coja di Tarcento ospita il tradizionale presepe, giunto alla sua nona edizione. Gli elementi che caratterizzano la composizione sono realizzati interamente a mano e riproducono uno scorcio di paese rurale di un tempo, con i mestieri che rappresentano la vita della comunità, un connubio tra fede e tradizione che annuncia l’Avvento. L’illuminazione, studiata per imitare l’alternarsi delle varie fasi della giornata, assieme alla presenza di tanti personaggi rendono ancora più veritiera la scena, mentre il sottofondo musicale ricrea l’atmosfera tipica del Natale e delle festività ad esso collegate.

FORNI AVOLTRI

9^ ED. PRESEPIANDO - TRA BORGHI E PRESEPI

Rassegne presepi
Presepi nelle chiese
Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Per tenere viva la tradizione del presepe, raccontando il proprio borgo e al contempo mettendo in luce il “saper fare” della comunità, la Pro Loco Forni Avoltri propone, come di consueto, la rassegna presepiale denominata “Presepiando - tra Borghi e Presepi”, a sua volta abbinata ad un concorso per le migliori opere e i migliori addobbi. Sarà a disposizione in loco una mappa con l'indicazione dei percorsi presepiali.

POVOLETTO

«ANDIAMO FINO A BETLEMME» (LC 2,12)
Presepe nella Chiesa di San Clemente Papa

Presepi nelle chiese
Accesso facile

Presepe realizzato in un suggestivo ambiente che ogni anno si rinnova: in primo piano si trova la Sacra Famiglia in un contesto domestico e quotidiano, curato in ogni dettaglio. Alle spalle della Sacra Famiglia e dei pastori adoranti, inseriti nella Betlemme del tempo; il panorama si allarga, con notevole resa prospettica, sul deserto della Palestina. Suggestivi gli effetti luminosi che riproducono l’alternarsi del giorno e della notte nelle sue gradazioni: alba, mezzogiorno, tramonto e cielo stellato con le fasi lunari.

ATTIMIS - Capoluogo, frazioni di Forame e Racchiuso, Borgo Faris e Borgo Piccoli

ATTIMIS, IL PAESE NEL PRESEPE

Rassegne presepi
Presepi nelle chiese
Presepi all'aperto
Visita adatta ai gruppi
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Nel paese di Attimis e nelle frazioni e località di Racchiuso, Forame, Borgo Piccoli e Borgo Faris sono allestiti una quindicina di presepi di grandi dimensioni, realizzati con diversi materiali e tecniche di lavorazione e allestiti lungo le vie e le piazze di pubblico accesso, ben visibili anche all'imbrunire in quanto illuminati in una suggestiva cornice. In loco è disponibile una mappa che fornisce tutte le informazioni sulla collocazione delle opere. Sono visitabili inoltre alcuni presepi allestiti all'interno degli edifici di culto.
A corredo dell'esposizione i giorni 22 (nelle frazioni e borgate) e 23 dicembre (ad Attimis capoluogo), a partire dalle ore 18.00 si terrà l'evento "Giro Presepi e Ricette della Tradizione", un momento di festa alla scoperta del paese nel presepe, con un corteo allietato dal suono delle cornamuse e dei punti degustazione per assaporare alcune ricette tipiche della tradizione friulana.

BUTTRIO - Capoluogo e frazioni di Vicinale, Camino e Caminetto

AUGURI SOTTO L'ALBERO 2021

Rassegne presepi
Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Oltre una trentina di presepi esposti lungo le vie del paese, nei giardini delle case, nelle aree verdi, posti sotto un grande albero che suggestivamente li ospita ai suoi piedi, tutti caratterizzati dalla natura come filo conduttore.

CANEVA - Stevenà

BORGHI & PRESEPI

Rassegne presepi
Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

La rassegna “Borghi & Presepi” ormai da diversi anni accompagna il periodo natalizio di Stevenà nell’ambito della manifestazione “SteveNàtale”, con l’esposizione di una ottantina di presepi localizzati specialmente nella parte storicamente più antica del paese, in particolare nei borghi situati a nord, verso le colline che portano alle Prealpi. Le opere presepiali sono a cura delle famiglie del paese, di associazioni locali e degli studenti delle scuole coinvolte e sono realizzate con le tecniche e i materiali più svariati. Percorsi ben segnalati e minuziosamente addobbati guidano i visitatori in una suggestiva passeggiata nella magica atmosfera delle Festività.

PAGNACCO

BUONE FESTE DALLA PRO LOCO PAGNACCO

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Quest'anno la Pro Loco Pagnacco festeggia il Natale allestendo la maestosa opera d'arte a tema presepiale realizzata dall'artista e scultore Franco Maschio, da sempre un grande amico della Pro Loco.

GRIMACCO - Canalaz

CANALAZ E I SUOI TESORI

Presepi statici
Presepi in museo
Accesso consentito agli animali

Caratteristico nonché suggestivo presepe realizzato con cura dal signor Tomasetto Paolo e ubicato all'interno della collezione museale "Ricordi di Famiglia" accanto al magnifico castagno secolare conosciuto con il nome de "Il Gigante Buono". Un luogo incantevole in cui natura e storia si intrecciano.

MERETO DI TOMBA - Tomba

CASA DELLE LUCI

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Casa delle Luci, nei cui esterni saranno visibili diverse rappresentazioni presepiali abbellite da splendidi addobbi luminosi creati con materiali di riciclo, nasce circa una decina di anni fa dalla creatività e dall’amore di una famiglia del luogo verso il Natale. La casa, addobbata riccamente di luci che le donano un’atmosfera particolarmente suggestiva dopo l’imbrunire, dona ai passanti un momento magico e indimenticabile.

TAIPANA - Prossenicco

DA BETLEMME A PROSSENICCO

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Caratteristico presepe con sagome in legno a grandezza naturale rappresentanti le figure tipiche del presepe, disegnate e realizzate da appassionati locali e composte con numerose tavole tagliate e successivamente assemblate. L’opera viene ospitata nel borgo naturalistico di Prossenicco, all’interno di una corte circondata da vecchie stalle adiacente al piazzale della chiesa e facilmente raggiungibile salendo una breve scalinata di pietra.

RUDA - Perteole

ESPOSIZIONE DELLO STORICO PRESEPE ANIMATO DI PERTEOLE

Presepi in movimento
Visita adatta ai gruppi
Obbligo green pass

Una storia centenaria che inizia negli anni Venti del secolo scorso e testimonia la tradizione e la fede dei paesani, nonché la loro passione dedicata alla rappresentazione della Natività, con statue in movimento. L’attuale conformazione del Presepe di Perteole, che affonda le sue radici nel 1968, è il risultato di anni di costante evoluzione tecnica ed artistica e riproduce un paesaggio palestinese di duemila anni fa, una ricostruzione straordinariamente accurata e ricca di particolari in miniatura, con oltre un centinaio di animazioni che emulano mestieri, momenti di socialità e scene di vita quotidiana. Il complesso elettromeccanico è sincronizzato tramite tecnologie digitali, in una scenografia ricca di riferimenti storici pregevoli, come il Censimento, che mostra anche le costellazioni del cielo così come si vedevano in Palestina quando nacque Gesù, in particolare la congiunzione di Giove e Saturno nella costellazione dei Pesci interpretata e seguita dai Magi. Un ciclo continuo di luci e suoni accompagna le fasi dall’alba al tramonto, culminanti nel Mistero della Notte Santa.

GEMONA DEL FRIULI

GESÙ: NOSTRA SPERANZA
Presepe della cripta del Santuario di Sant'Antonio

Presepi nelle chiese
Accesso facile

Tappa fondamentale dell'itinerario di scoperta del Natale gemonese è il Santuario di Sant'Antonio, il più antico luogo di culto al mondo dedicato al Santo. All'interno della cripta viene esposto un presepe in stile francescano, che segue i canoni della semplicità e risulta di forte impatto spirituale; un allestimento devozionale, da contemplare e di fronte al quale raccogliersi in preghiera.

ZOPPOLA - Castions

GIRO PRESEPI 2021 - 2022 A ZOPPOLA

Rassegne presepi
Obbligo green pass
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Nel territorio comunale è diffusa la tradizione del presepe tra gli artigiani e i piccoli grandi artisti che annualmente si cimentano in questa iniziativa di successo.
L'evento è organizzato nell'ambito della 9^ edizione della rassegna "Arte in Palazzo".
Inaugurazione della mostra presepi Mercoledì 8 dicembre 2021.

CERVIGNANO DEL FRIULI

GIRO PRESEPI A CERVIGNANO DEL FRIULI

Rassegne presepi
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Mostra allestita lungo le vie del paese, all'interno di negozi sfitti o allestiti nelle vetrine degli esercizi commerciali, a cura della Pro Loco di Cervignano in collaborazione con l'Associazione Triestina Amici del Presepio.

VALVASONE ARZENE

IL BORGO DEI PRESEPI

Rassegne presepi
Presepi nelle chiese
Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

L'associazione Un Borgo tra i Presepi APS rinnova la rassegna di presepi artigianali realizzati con il coinvolgimento della comunità locale, singoli privati e associazioni, uniti insieme per trasformare vie, vicoli e borgate di Valvasone Arzene in un evocativo itinerario. Il percorso di questa mostra che si snoda tra le chiese, gli angoli più nascosti e gli scorci più suggestivi del borgo, permette ai visitatori di addentrarvisi e respirarne la storia, di apprezzarne le peculiari qualità, di conoscerne le tradizioni culturali e di andare alla scoperta di messaggi dedicati al tema della pace.

GRIMACCO - Liessa

IL NOSTRO NATALE / NAŠ BOŽIČ

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Presepe posto sul greto del torrente Cosizza in prossimità della cascata. Luogo caratteristico e dall'atmosfera magica, dove sorge una forra naturale con al centro una statua della Madonna delle Grazie.

CORDOVADO

IL PRESEPE BIANCO DI PIAZZA CECCHINI

Presepi all'aperto
Accesso facile

Cordovado è stato eletto uno tra i borghi più belli d’Italia, con i suoi angoli pieni di storia e poesia, citati anche dal Nievo e da Pasolini in diverse poesie. In questo pregiato contesto, il prato che fa da cornice al Santuario della Madonna delle Grazie (gioiello barocco del Friuli Venezia Giulia), a Palazzo Cecchini e a Palazzo Mainardi, ospita il Presepe degli Artisti Cordovadesi, composto da sagome dipinte di bianco realizzate in legno e a grandezza naturale. L'idea di realizzarlo è nata diversi anni fa dal desiderio di trasmettere l'essenza del messaggio della Natività con un'opera che andasse ad inserirsi in quell'angolo di poesia in maniera delicata, ma che lasciasse al contempo trasparire l'anima delle sagome bianche, ognuna delle quali cela infatti la figura di uno dei componenti del Gruppo Artisti.

CORDOVADO

IL PRESEPE DEI CASONI A BELVEDE

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Era il dicembre 1983 quando Berto Tisiot e Paolo Danelon decisero di utilizzare “La Torre Nord di Cordovado” in miniatura, manufatto in legno costruito alcuni anni prima per un carro allegorico di Carnevale, per realizzare il presepe dei Casoni, gruppo di case in Via Belvedere (Belvede in dialetto locale) a poche centinaia di metri dall’antico Duomo. Lavoro ed impegno dei residenti sono stati gli ingredienti principali per condividere la gioia di quei momenti e di tutti i Natali seguenti. Così ogni Notte di Natale viene deposto Gesù Bambino sotto l’arco della Torre. L’Epifania è il momento più atteso, con la benedizione del parroco e l’arrivo dei Re Magi. Nell’incantevole luogo illuminato dalla luce delle fiaccole, i Re Magi, i Pastori con le capre e tutte le persone presenti si incamminano poi per la tradizionale accensione della Foghera, intonando i canti dell’Ogenato, classici canti di Natale.

ROMANS D'ISONZO

IL PRESEPE DELLA COMUNITA'

Presepi all'aperto
Presepi statici
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Allestito ormai da anni con continuità dall'associazione La Miglioranza, in collaborazione con il Comune di Romans, riutilizzando manufatti di artigiani locali, il bel presepe allieta la centrale Piazza Candussi dal giorno dell'accensione dell'albero, tradizionalmente l'8 dicembre, fino all'Epifania.
Sono diverse le associazioni che collaborano a questo progetto: Gli Amici del Quaiat, il Centro di Aggregazione Giovanile, l'associazione Liberatorio d'Arte Fulvio Zonch, la locale Pro Loco, l'associazione Royoung e i signori Bruno Zorzin e Giorgio Blasizza, autori della sagoma della chiesa illuminata, nonché i signori Gigi Murgut e Ugo Toso.
LOCANDINA NATALE A ROMANS D'ISONZO

PALUZZA - Timau / Tischlbong

IL PRESEPE DI MARIANGELA
Presepe originale realizzato con vecchie bambole

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Presepe originale realizzato con vecchie bambole di plastica, alte circa 70 centimetri, vestite con tipici costumi carnici fatti a mano, mentre il bue e l’asinello sono lavorati in cartapesta. Inizialmente, nel 1987, il presepe era composto soltanto dalla Sacra Famiglia. Con il tempo, incrementata la disponibilità di bambole attraverso la spontanea donazione da parte di persone affascinate dall’iniziativa, l’opera si è arricchita di altri personaggi e di tanti particolari che rimandano alle architetture tipiche di Timau-Tischlbong, come le fontane e i vecchi stavoli. All'imbrunire il presepe viene illuminato da un sistema di luci che incorniciano una grande stella cometa. La sera della Vigilia di Natale, dopo la Santa Messa, la comunità si riunisce attorno al presepe per lo scambio di auguri e la deposizione del Bambinello Gesù.

CAMINO AL TAGLIAMENTO

IL PRESEPE DI MARIO

Presepi in movimento
Accesso facile

I visitatori potranno ammirare il presepe meccanico realizzato dal signor Mario Liani, collocato per l'occasione presso l'Oratorio di San Francesco.

GEMONA DEL FRIULI

IL PRESEPE DI SELLA SANT'AGNESE

Presepi all'aperto
Accesso consentito agli animali

Il presepe è allestito sul sentiero che porta a Sella Sant'Agnese ed è nato dall'idea di un gruppo di donne, Marisa, Laura e Lina, che durante una delle tante passeggiate immerse nella natura, hanno pensato di regalare alla comunità un presepe composto con il materiale del sottobosco e collocato in un luogo inusuale e dal contesto naturale molto suggestivo. Negli anni l'opera è andata ingrandendosi e ha coinvolto anche diversi bambini con le loro famiglie. Sostanziale l'aiuto e il supporto del caro amico Nino, che con pazienza e dedizione ha arricchito ogni anno il presepe di pezzi unici, contribuendo così a renderlo davvero speciale!

LATISANA - Aprilia Marittima

IL PRESEPE GALLEGGIANTE DI APRILIA MARITTIMA

Presepi subacquei e galleggianti
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Durante le festività, presso la Piazzetta dell’Imbarcadero, sarà possibile visitare il particolare presepe collocato sopra una piattaforma galleggiante sull'acqua! Il contesto sarà particolarmente scenografico al calare della sera.

SAN PIETRO AL NATISONE / ŠPIÈTAR - Ponteacco

IL PRESEPE NEL BORGO ANTICO
Alla scoperta dell'architettura vernacolare del borgo di Ponteacco

Presepi nelle chiese
Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

All'interno della cappella sita al centro del paese di Ponteacco viene posizionato il caratteristico presepe tradizionale con statue storiche risalenti agli anni '50 e '60. La rappresentazione quest'anno avrà come scenario le quattro case storiche di architettura vernacolare spontanea, che si sono mantenute fino ad oggi. I visitatori potranno osservare il presepe dall'esterno e poi partecipare alla guida itinerante lungo le vie del borgo.

BAGNARIA ARSA - Castions delle Mura

IL VILLAGGIO DEGLI ANGELI
LE MADONE DI CURVIERE

Presepi all'aperto
Presepi in movimento
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Il presepe viene realizzato annualmente da Pellizzari Andrea su una superficie di circa 120 metri quadri e creato totalmente in modo artigianale, rievocando l'attività che si svolgeva nei villaggi di un tempo. La composizione, al fine di sensibilizzare le generazioni, sposa l'obbiettivo del riciclaggio, tant'è che, per costruire ogni elemento viene utilizzato materiale considerato "rifiuto" (legno, plastica, polistirolo,...). Il titolo si compone di due parti, la prima, dedicata ai piccoli bambini della comunità, prettamente legata al luogo dov'è realizzato il presepe, ovvero il giardino della struttura destinata all'asilo nido e alla scuola dell'infanzia; nella seconda viene richiamato il nome storico del paese Curviere (corte vecchia) e la devozione verso la Madonna.

UDINE - Villaggio del Sole

I PRESEPI DEL VILLAGGIO DEL SOLE
Conoscere per Accogliere...

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Lo spazio di Piazzale Carnia accoglie il visitatore con due "momenti" presepiali, che sono anche occasione di raccoglimento e riflessione sul nostro vivere quotidiano.
Il presepe sul prato si presenta come un'opera complessa, composta da moltissimi figuranti. L'ambientazione scelta è una piazza centrale con cinque cedri del Libano di imponenti dimensioni. Sotto le loro fronde si celano uomini e animali, a grandezza naturale, tra i quali un dromedario e degli uccelli appollaiati sui rami. La sera, con il primo buio, il presepe si illumina di piccole luci che evidenziano le forme così saggiamente realizzate, attraverso la sovrapposizione di tavole di legno per creare un effetto volumetrico.
Sotto i portici, presso la sede della Pro Loco Borgo Sole Udine Ovest, si ammira un originale opera presepiale curata dai volontari della Pro Loco, un progetto che, nel suo evolversi nel tempo, desidera farsi portavoce di un messaggio di accoglienza e solidarietà nel rispetto della tradizione.

CORMÒNS - Borgnano

I PRESEPI DI BORGNANO

Rassegne presepi
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Rassegna presepiale che si sviluppa lungo le vie di Borgnano a cura dei suoi abitanti.
Lungo il percorso sarà possibile ammirare presso i locali della parrocchia lo storico presepe realizzato dal Maestro Fancello, raffigurante fedelmente la frazione nei secoli passati.

SPILIMBERGO

I PRESEPI DI VIA MICHELANGELO
"Sacra Famiglia" - Il Presepe del Signor Zanetti

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Opera monumentale all’aperto, realizzata con passione e abilità dall'artigiano Ermanno Zanetti, che ha composto un presepe di circa 30 metri quadri realizzando manualmente ogni singola statua a grandezza naturale, a raffigurare la Sacra Famiglia attorniata da pastore, pecore e i Re Magi, il tutto ambientato in un paesaggio in stile palestinese con le sue caratteristiche palme!

SAVOGNA - Masseris

I PRESEPI IN PAESE / JASLICE PO VASI

Rassegne presepi
Presepi all'aperto
Accesso facile

Graziosa esposizione di presepi nel borgo di Masseris, sulle pendici del monte Matajur, realizzata con la partecipazione dei paesani che ne hanno decorato, con tecniche e stili differenti, le finestre, le nicchie, le viuzze e gli angoli più caratteristici. Una delle opere presepiali è allestita nei pressi del Museo del Matajur, un’ottima occasione per visitare questa struttura che racconta molteplici aspetti della storia, della vita del paese e del paesaggio circostante.

LATISANA - Pertegada

LA GIOIA DEL MISTERO NEL PRESEPE
Il Presepe dell'Hotel Centrale

Presepi all'aperto
Presepi in movimento

L’originale presepe è ideato da Franco Sandron e Cristina Favaro in collaborazione con Maria Luisa Sclosa ed è realizzato con i più svariati materiali di recupero. La cura nella realizzazione e nella disposizione vuole trasmettere il senso del presepe con scene che ripercorrono i misteri del Santo Rosario. La tecnica utilizzata quest'anno e la disposizione delle scene con la cascata d'acqua crea un effetto molto suggestivo e viene ricercata nella manualità personale e nella fantasia che ognuno di noi ha dentro di sè. La particolarità del presepe risiede nel messaggio che gli stessi autori desiderano trasmettere con la propria opera: far vivere il “Mistero della Gioia” e in parte "Il Mistero della Gloria" del Santo Rosario attraverso la scenografia allestita nel suo insieme. Mediante la narrazione biblica e il messaggio ricevuto dai Re Magi si ripercorrono l’Annunciazione, la visita di Maria alla cugina Elisabetta, la nascita di Gesù, la presentazione di Gesù al Tempio, il ritrovamento di Gesù tra i dottori del Tempio e la discesa dello Spirito Santo su Maria e gli Apostoli, da questa edizione, vi è un mercato con delle scene in movimento.

MEDUNO - Borgo Del Bianco e frazione Sottomonte

LANTERNE DI NATALE A MEDUNO, TRA ALBERI, LUCI E PRESEPI

Rassegne presepi
Presepi all'aperto

A Natale Meduno si accende di magia!
Due saranno i luoghi in cui verranno allestiti i presepi all'aperto: il primo è Borgo Del Bianco, piccola borgata caratteristica con un belvedere mozzafiato, conosciuta nel mondo per aver dato i natali a Luigi Del Bianco, mastro carpentiere del Mount Rushmore. La rassegna continua poi in Via Pastori a Sottomonte, il cuore rurale di Meduno.

LATISANA

LA SEMPLICITÀ DELL'ESSENZIALE

Presepi nelle chiese
Accesso facile

Posto sopra l'altare di San Luigi, questa piccola Natività raccoglie, dentro una capanna, l'essenziale: San Giuseppe, Maria e Gesù Bambino. Tanta semplicità, ricca però di dettagli, è volta a ricordarci quanto anche le piccole cose possono essere importanti e cambiare per sempre la storia. Realizzato con materiale povero, polistirolo, legno e materiale di riciclo.

PREMARIACCO - Orsaria

LE MANI DEL CUORE
5^ ed. Presepe di Orsaria

Presepi nelle chiese
Accesso facile

Dopo la pausa dell'anno scorso imposta dalla pandemia sanitaria, il gruppo di volontari della SOMSI di Orsaria ha voluto, nel segno di quella ripartenza che tutti auspichiamo fortemente, riproporre il tradizionale presepe nella cripta della Chiesa parrocchiale San Ulderico di Orsaria. Le scene di vita quotidiana, le ambientazioni dei luoghi caratteristici del paese, i personaggi sono tutti interamente realizzati a mano utilizzando materiali poveri e di riciclo. Le opere sono nate dalla fantasia e dalla creatività di volontarie e volontari che, grazie all'esperienza, ma soprattutto alla grande passione, sono riusciti a realizzare un presepe che non può che essere definito nato da "Le mani del cuore".

SEDEGLIANO

L'ARTE PRESEPIALE NEL MONDO
2^ ED. ALLA CORTE DEGLI ARTISTI

Rassegne presepi
Presepi all'aperto
Presepi in movimento
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Accanto al campanile, con il supporto di Cinzia, competente architetto, abbiamo ridato vita ad una scenografica corte storica friulana, che evoca il fascino del passato con i suoi ampi porticati e lo spazio verde. All'interno vi è allestita un'esposizione di presepi artistici che testimoniano la creatività, l'arte e la cultura di una tradizione senza tempo, quella del presepio. Natività classiche di ispirazione tradizionale o dall'impronta moderna e contemporanea. Vasta è la gamma delle tecniche e dei materiali utilizzati per la realizzazione delle opere esposte, che seguono un unico filo conduttore, quello della via illuminata dalla Stella di Betlemme che ci accompagna verso il luogo del grande Evento.

STREGNA - Raune

L'INCREDIBILE PRESEPE DI RAUNE

Presepi statici
Obbligo green pass
Accesso facile

Particolare e suggestivo presepe ubicato nel piccolo nonché panoramico paesino di Raune. Entrando in quello che pare un antro, si viene avvolti da un'energia positiva e si resta affascinati dal lavoro certosino realizzato dal signor Romeo.

POLCENIGO - Capoluogo e frazioni

MAGIA DI UN BORGO ANTICO
18^ ed. Presepi a Polcenigo

Rassegne presepi
Presepi nelle chiese
Presepi in movimento
Presepi subacquei e galleggianti
Visita adatta ai gruppi
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Disposte dietro le finestre delle abitazioni che si affacciano lungo le vie del borgo e posizionate negli angoli più caratteristici del paese, queste opere danno luce ad un patrimonio storico di interesse artistico ed architettonico di pregio, quale è l’antico borgo di Polcenigo.
Tra uno scorcio e l’altro, giochi di luce e melodie natalizie creano un’atmosfera davvero magica!
Oltre al percorso presepi nelle vie del centro storico, il visitatore ha la possibilità di ammirare il presepe in movimento nella Chiesa di San Giovanni, il suggestivo presepe galleggiante presso la sorgente del Gorgazzo e i presepi all’aperto nelle frazioni di Coltura e Mezzomonte.
Quest'anno una NOVITÀ, il primo concorso presepi dal titolo "I tre Re dei Presepi": verranno premiati i migliori tre presepi della rassegna e verrà anche estratto un premio tra i visitatori votanti!
Iniziativa a cura di Associazione Borgo Creativo, in collaborazione con Comune di Polcenigo, Pro Loco Polcenigo e altre associazioni locali.

SCARICA QUI LA BROCHURE DELL'EVENTO CON IL DETTAGLIO DI TUTTE LE ATTIVITA' COLLATERALI!

PORCIA

MOSTRA PRESEPI AL CASELLO DI GUARDIA

Rassegne presepi
Visita adatta ai gruppi
Obbligo green pass
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

La mostra dei presepi di Porcia, ospitata nello storico edificio Casello di Guardia, si caratterizza per l'originalità scenografica sempre nuova e per la particolare attenzione verso i presepi artigianali, creati con i materiali più diversi e frutto di abilità manuale e fantasia di coloro che si cimentano nell'arte presepiale. Tra questi emergono ogni anno gli allievi delle scuole, i cui lavori si realizzano sotto la guida della classe docente e per i quali è ideato il concorso "Vota il presepe preferito". Non manca il settore dedicato ai presepi da tutto il mondo, a dimostrazione che il messaggio portato dalla Natività è universale.

PORDENONE

MOSTRA PRESEPI ARTIGIANALI DIFFUSI

Rassegne presepi
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Anche quest'anno la Pro Loco Pordenone organizza la tradizionale mostra di presepi artigianali all'interno dei negozi del centro cittadino e delle zone limitrofe. Un tour tra le bellezze architettoniche della città alla scoperta della creatività e fantasia di tanti presepisti appassionati.

TRIESTE

MUSEO DEL PRESEPIO

Presepi in museo
Visita adatta ai gruppi
Obbligo green pass
Accesso consentito agli animali

Nel museo sono raccolti circa 1000 presepi risalenti a questo e al secolo scorso. Vi sono conservati presepi molto diversi tra loro per forma e origine: ve ne sono di orientali e di tradizionali, compresi quelli della tradizione triestina e regionale, ve ne sono di statici e in movimento. Sono inoltre conservate collezioni di pregio artistico donate da benefattori.

TALMASSONS - Flumignano

NATALE A FLUMIGNANO

Rassegne presepi
Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Immerso nel verde del giardino attiguo alla Chiesa dedicata ai Santi Pietro e Paolo, un presepe realizzato dalle sapienti mani artigiane del paese.

FORGARIA NEL FRIULI - Cornino

NATALE A FORGARIA
Il Presepe della Scuola nel Bosco

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Il presepe è allestito all'esterno della Scuola dell'infanzia di Cornino e rappresenta la Natività in modo tradizionale. I materiali utilizzati sono sassi, legno, foglie, muschio e altri materiali naturali trovati e raccolti dai bambini durante le attività esterne alla scuola, nel bosco circostante e fino al fiume Tagliamento. Fa da splendida cornice al presepe un bel murales raffigurante il bosco, la cui parte più bassa è stata colorata sempre dai bambini. L'insieme della scena viene illuminato al calar della sera. Inaugurazione con accensione del presepe il 17 dicembre, alla presenza dei genitori dei bimbi, che collaborano all'allestimento.
L'iniziativa è curata dalla Scuola dell'infanzia di Cornino, in collaborazione con la Pro Loco Forgaria nel Friuli e il Comune.

FORGARIA NEL FRIULI

NATALE A FORGARIA
Il Presepe nella
Beorchia

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Presepe tradizionale collocato esattamente alla biforcazione (beorchia) di due sentieri che partono da Piazza Julia verso l'altopiano di Monte Prat. La particolare ubicazione sul versante della montagna, arricchita da una suggestiva illuminazione, dona al manufatto un fascino particolare, anche perché visibile da chiunque transiti per la piazza a piedi o in auto. Poco distante, in Piazza Tre Martiri, nel contesto dell'allestimento natalizio esterno, nei locali di un ex negozio messo a disposizione dai proprietari vengono allestiti due presepi realizzati dagli alunni della scuola primaria e secondaria di Forgaria e una mostra di disegni sul tema "Un Natale di emozioni". Le opere esposte nelle vetrine sono visibili dall'esterno.
L'iniziativa è realizzata a cura dei volontari che si occupano della manutenzione annuale del sito della Beorchia, in collaborazione con il Comune, la Pro Loco Forgaria nel Friuli e gli alunni della scuola primaria e secondaria di Forgaria.

FORGARIA NEL FRIULI - San Rocco

NATALE A FORGARIA
Natività a San Rocco

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Questo caratteristico presepe viene collocato a fianco della Chiesa di San Rocco, che a sua volta si affaccia sulla piazza dalla quale si apre un fantastico panorama sulla pianura friulana, da qui visibile fino al mare. Una scenografia di angeli, realizzati a mano con sagome di legno e rivolti verso la Natività, fa da cornice al presepe, il tutto illuminato da un semplice ma impattante effetto di luce che abbraccia anche il campanile.
Inaugurazione Domenica 5 dicembre, in un pomeriggio all'insegna del Natale con laboratori manuali a partecipazione gratuita per la realizzazione di piccoli manufatti a tema.
L'iniziativa è curata dalle volontarie e dai volontari della frazione di San Rocco, in collaborazione con la Pro Loco Forgaria nel Friuli e il Comune.

FORGARIA NEL FRIULI - Cornino

NATALE A FORGARIA
Presepe subacqueo del Lago di Cornino

Presepi all'aperto
Presepi subacquei e galleggianti
Visita adatta ai gruppi
Accesso consentito agli animali

Ritorna il Natale subacqueo sul Lago di Cornino: un evento unico in regione per la sua suggestione e particolarità, visitato negli anni da migliaia di visitatori. La sera del 24 dicembre, alle ore 20.30, dopo la Santa Messa celebrata sulle sponde del lago i sub dell'Associazione Friulana Subacquei si immergono nelle sue acque cristalline, per far "nascere" dai fondali la statua del Bambin Gesù e deporla al centro del lago, mentre le altre statue del presepe silenziosamente avanzano sospinte dai sub. Una volta raggiunto il centro dello specchio d'acqua, la stella cometa si accende sopra al Bambinello, per celebrare la magia del Natale. Il presepe resta quindi sempre visibile fino al 6 gennaio.

FORGARIA NEL FRIULI - Flagogna

NATALE A FORGARIA
Presepe sull'Arzino: "Luce e Acqua: speranza di Vita"

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Il presepe, realizzato dalla locale associazione Forno Cooperativo e Latteria Turnaria di Flagogna, è collocato sulla sponda sinistra del torrente Arzino, a ridosso del Ponte dell'Armistizio da dove lo si può ammirare comodamente, anche al calar della sera quando un gioco di luci lo illumina suggestivamente. Sulla sponda di fronte è accessibile un'ampia terrazza al coperto dalla quale visionare l'opera: la signora Nilla, proprietaria della struttura, è ben disponibile ad accogliere i graditi ospiti che vorranno conoscere questa riproduzione della Natività, di impianto tradizionale a richiamare la testimonianza del Vangelo.
Nel tardo pomeriggio di Sabato 11 dicembre è in programma la cerimonia di inaugurazione, con l'accensione e la Benedizione del presepe.
L'iniziativa è curata dall'Associazione Forno Cooperativo e Latteria Turnaria di Flagogna, in collaborazione con Parrocchia di Flagogna, Pro Loco di Forgaria e Comune di Forgaria.

GONARS

NATALE A GONARS

Rassegne presepi
Obbligo green pass

Nella cripta della Chiesa di San Canciano Martire, da diversi anni viene allestito un magnifico presepe di circa 20 metri quadri. A corredo del presepe centrale viene esposta una piccola e preziosa rassegna di presepi frutto della creatività delle persone residenti nella comunità.

REANA DEL ROJALE - Remugnano

NATALE ALLA VETRINA DEL ROJALE

Rassegne presepi
Obbligo green pass
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Piccola e preziosa esposizione di presepi creati con diverse tecniche e materiali, tra i quali predomina lo scus (il cartoccio del mais), a caratterizzare l’antica tradizione dell’artigianato locale che con la Cooperativa dei Cartocciai Friulani ha visto il suo massimo sviluppo fino agli anni Ottanta del secolo scorso.

ATTIMIS - Porzûs

NATALE A PORZÛS

Presepi nelle chiese
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Nel piccolo paese di Porzûs, al confine con la Slovenia, sarà possibile immergersi nell'atmosfera natalizia, tra gli addobbi nelle vie del paese e il classico presepe all'interno della Chiesa di San Giovanni Battista e Santa Lucia. I materiali impiegati per la realizzazione dell'opera sono quelli più semplici e naturali, tipici del territorio circostante, dal legno ai sassi e al muschio, assemblati secondo tecniche tradizionali o di libera interpretazione, tra mulini, fontane, contadini e angeli.

PREMARIACCO

NATALE A PREMARIACCO

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

In attesa di poter riproporre la nota rassegna presepiale all'interno della chiesa, quest'anno l'organizzazione ha deciso di allestire un grande Presepe sulla piazza antistante l'antica Chiesa di San Silvestro Papa che comprenderà, nel suo contesto, anche la torre campanaria.

SUTRIO

NATALE A SUTRIO
Borghi e Presepi

Rassegne presepi
Presepi all'aperto
Presepi in movimento
Visita adatta ai gruppi
Obbligo green pass
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Rassegna itinerante di presepi artigianali, ambientata nelle borgate di Sutrio, lungo un percorso alla riscoperta di cortili, loggiati e cantine delle case più caratteristiche del paese. Fulcro della manifestazione è il Presepe di Teno, realizzato in trent’anni di lavoro interamente dal maestro artigiano Gaudenzio Straulino, detto appunto “Teno”. Costruire il presepe era per lui un’opera che univa creatività, bellezza artigianale e religiosità. Il suo amato paese fa da corona alla capanna: la vita del piccolo borgo è così ben documentata, e con tale freschezza e ricchezza di particolari, che il presepe di per sé potrebbe considerarsi un vero museo delle arti e delle tradizioni popolari. Un lavoro che lascia sbalorditi per esattezza e precisione di esecuzione, mantenuto vivo da una continua attenzione e riqualificazione da parte della Pro Loco Sutrio.
Quest'anno la rassegna è arricchita dalla presenza delle statue che contribuiranno ad allestire il PRESEPE PER IL VATICANO, che sarà portato a Roma nel 2022. Il calendario delle festività prevede anche numerose attività di animazione collaterali.

MONTEREALE VALCELLINA - Grizzo

NATALE NELLA CJASA BRUSADA

Presepi all'aperto
Accesso facile

Presepe costruito con statue di legno a grandezza naturale e inserito tra i ruderi della località chiamata Cjasa Brusada, un tempo punto di ricovero per viandanti e pellegrini, situato accanto all'antica Pieve della Fradese. Il sito, ridotto negli anni a discarica, è stato recuperato ad opera del Gruppo Ricerche Chei del Talpa, dopo diverse giornate di scavi. Il presepe è ben visibile anche dalla strada e, con l'imbrunire, viene illuminato con un particolare e suggestivo gioco di luci. Ogni anno l'opera viene arricchita di nuovi personaggi e allestita con una disposizione differente.

RIVIGNANO TEOR - Ariis

NATALE SUL FIUME

Presepi all'aperto
Presepi subacquei e galleggianti
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Scenografico presepe composto da statue stilizzate allestite sul fiume Stella e reso ancor più suggestivo da giochi di luce sull'acqua.

PASIANO DI PORDENONE

NATIVITÀ A PASIANO DI PORDENONE

Presepi statici
Obbligo green pass
Accesso facile

Un bel presepe realizzato dalle sapienti mani di un artigiano locale, raffigurante un suggestivo scorcio del paese che si sviluppa attorno al tema della Natività.

PALAZZOLO DELLO STELLA

NATIVITÀ
Il Presepe di Piazza Libertà

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Piazza Libertà accoglie questo bel presepe monumentale, costruito con materiali misti a rappresentare la Natività, portatrice dei valori di sacralità della Famiglia e del Miracolo della Vita, della Gioia e della Gratitudine. L’opera desidera trasmettere questi princìpi a quanti la ammireranno ed essere un richiamo ai valori autentici, che troppo spesso si perdono di vista nella frenesia della vita moderna. Il presepe viene sapientemente illuminato nelle ore serali.

SAN DANIELE DEL FRIULI

NATIVITÀ
Presepe del Santuario di Madonna di Strada

Presepi nelle chiese
Accesso facile

Presepe realizzato con materiali vari ed effetti luminosi, a rendere la scena particolarmente suggestiva.

SAN DANIELE DEL FRIULI

NATIVITÀ DALLA TRADIZIONE ALL'ARTE

Rassegne presepi
Presepi nelle chiese
Visita adatta ai gruppi
Obbligo green pass
Accesso facile

Preziosa esposizione di circa una cinquantina di opere, tra presepi tradizionali e Natività artistiche, prodotte con diversi materiali e tecniche e ospitate nella splendida cornice di una chiesa risalente alla metà del XIV secolo.

MORUZZO

NATIVITÀ E TRADIZIONI
Presepe di Piazza Tiglio

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Questo bel presepe all’aperto è stato realizzato per la prima volta nel 2007, grazie alle capacità manuali di un gruppo di persone appassionate di tradizioni popolari. L’opera, di fattura artigianale, viene allestita nel centro del comune, in uno scenario panoramico molto suggestivo, che si affaccia su tutta la pianura friulana. In primo piano vi troviamo la tradizionale rappresentazione della Natività accolta all’interno di una capanna di legno, circondata da scene di vita contadina. Le figure sono realizzate con una struttura lignea e rivestite di gomma piuma, con abiti di stoffa, mani e visi in gesso dipinti a mano.
Iniziativa a cura del gruppo Amici dei Borghi Monti, Carbonaria, Calcina, in collaborazione con la Pro Loco Moruzzo.

LATISANA - Località Sabbionera

NATIVITÀ IN UN CONTESTO TRADIZIONALE
Il Presepe del Santuario Beata Vergine delle Grazie

Presepi nelle chiese
Accesso facile

L’opera rappresenta il presepe tradizionale del territorio friulano ed è realizzata con materiali poveri e di recupero a cura dei volontari della comunità locale.

LATISANA

NATIVITÀ IN UN'UMILE GROTTA
Il Presepe del Duomo

Presepi nelle chiese
Accesso facile

Opera realizzata dai volontari durante le attività organizzate dall'Oratorio di Latisana. Il presepe è costruito con l'utilizzo di polistirene e materiali di recupero quali carta, scagliola, sabbia, legno, segatura. Quest'opera preziosa ha avuto l'onore di essere esposta alla 36^ "Rassegna Internazionale del Presepio nell'Arte e nella Tradizione" a Verona durante le festività del 2019.

REANA DEL ROJALE - Rizzolo

NATIVITÀ NEL ROJALE

Presepi nelle chiese
Presepi in movimento
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Il presepe, allestito nella cornice del Tempietto ai Caduti, copre una superficie di circa 40 metri quadri. Ambientato agli inizi del Novecento nel territorio del Rojale, con le montagne sullo sfondo, si dipana tra le colline che lentamente digradano in un pianeggiante paesaggio rurale, attraversato da corsi d’acqua. Nelle borgate rappresentate, ricostruite in ogni loro dettaglio, ritroviamo le costruzioni tipiche in sasso, pietra e mattoni, le attività tradizionali della zona, come il mulino e la fucina del fabbro con gli organi in movimento. Le varie fasi della giornata sono scandite da un ciclo giorno-notte della durata di circa 15 minuti, che ci riporta con la mente al lento scorrere della vita al tempo dei nostri avi.

SCARICA QUI LA LOCANDINA DELL'INIZIATIVA

RESIA - Stolvizza

NOTTE DI NATALE IN VAL RESIA

Rassegne presepi
Presepi nelle chiese
Presepi all'aperto
Presepi subacquei e galleggianti
Visita adatta ai gruppi
Obbligo green pass
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Il progetto "Notte di Natale in Val Resia", un appuntamento molto atteso per i visitatori della splendida vallata dell'Alto Friuli, si sviluppa in una serie di iniziative per celebrare assieme le emozioni del periodo più bello dell'anno: i "Presepi per le vie" con decine di opere sparse in tutto il paese; al Belvedere Roberto Buttolo un "Presepe a grandezza d'uomo" con sagome in legno finemente disegnate; una "Grande Stella" illuminerà il paese dalla sera di Natale, mentre tante altre stelle brilleranno in ogni casa. Ad arricchire il calendario delle iniziative, un "Concerto di Natale" presso il Santuario di Prato di Resia e la consegna del premio "Stella d'Argento della Val Resia".

PASIANO DI PORDENONE - Pozzo

PRESEPE ALL'APERTO DI VIA BROZZETTE

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Realizzato con materiali semplici e costruito rigorosamente a mano, il presepe riproduce fedelmente la chiesa parrocchiale di Pasiano capoluogo, a fare da cornice al Sacro Evento. L'ambientazione è arricchita da effetti di luce.

SAN VITO AL TAGLIAMENTO - Prodolone

PRESEPE ANIMATO DI PRODOLONE

Presepi nelle chiese
Presepi in movimento
Accesso facile

Nel borgo di Prodolone, presso l'antichissima chiesa parrocchiale, si può ammirare questo presepe artistico animato, un'opera pregevole iniziata cinque anni fa da parte di un gruppo di appassionati e arricchita ogni anno di nuovi effetti speciali. La rappresentazione, curata nei minimi particolari, è resa ancora più realistica dal trascorrere delle fasi della giornata e dal susseguirsi di eventi atmosferici di diversa natura quali nebbia, temporali, pioggia, vento e neve che fiocca durante la notte, e dal movimento dei vari personaggi. Di grande effetto i fuochi accesi, i fiumi e le cascate, la luna che si muove nel cielo, le stelle e la Cometa a illuminare la Notte Santa.
Si tratta di un piccolo capolavoro, ammirato ogni anno soprattutto dai bambini, che rimangono affascinati dall'atmosfera magica di tutto l'ambiente, ma apprezzato anche dagli adulti, che qui possono respirare la vera atmosfera natalizia.

PASIANO DI PORDENONE

PRESEPE ARTISTICO

Presepi nelle chiese
Presepi in movimento
Accesso facile

Presepe in stile palestinese che ripropone, nel suo canone classico, uno scorcio della vita di Betlemme in quella notte magica della nascita del Salvatore. La città è immersa nella routine quotidiana dove prendono vita antichi mestieri e si possono scorgere attimi di vita d'epoca di vari personaggi. Il tutto è realizzato con un'attenta e minuziosa cura ai particolari, al fine di rendere l'effetto scenografico molto realistico. Personaggi che si animano, effetti speciali di suoni e luci, coinvolgono l'osservatore all'interno della scena, il quale ne resta attratto e stupito dall'incantevole serenità e gioia del Natale che trasmette.
Iniziativa organizzata dal Gruppo Amici del Presepe di Pasiano in collaborazione con gli artisti: Samuele, Gaetano e Carmine di Sistino di Livenza.

VENZONE

PRESEPE ARTISTICO DELLA PRO VENZONE

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

A cura della Pro Loco Pro Venzone, il presepe è inserito in un'ambientazione storica di pregio, quella della Loggia del cinquecentesco Palazzo Comunale. È composto da sagome in legno dipinte a mano a rappresentare un peculiare presepe di rara bellezza, opera dell’artista venzonese Davide Clonfero e dell’artigiano venzonese Ivo Zamolo, con la collaborazione di Alberto Gollino e dei ragazzi dell'associazione Crazy Wheels.

SAN VITO AL TAGLIAMENTO

PRESEPE CONTADINO A GRANDEZZA NATURALE

Presepi all'aperto
Presepi in movimento
Accesso facile

Si riparte con il presepe! Dopo questo periodo difficile, è riproposta la 10^ edizione del grande Presepe Contadino, grazie alla passione e all'ingegno dell'artista Francesco Fogolin, che ha saputo dare vita ad un presepe a grandezza naturale, realizzato a mano su 1.000 metri quadri di estensione, sviluppati in un parco privato.
Per crearlo sono stati usati svariati materiali tipici della tradizione contadina friulana degli anni Sessanta del secolo scorso. Anche quest'anno è stato rinnovato con effetti scenici che lo rendono molto suggestivo, oltre alla presenza dei diversi personaggi in movimento.
E' possibile coglierne i più minuti particolari durante la visita diurna e godere di un'atmosfera magica con luci soffuse al calar della sera: uno spettacolo da non perdere!

PALAZZOLO DELLO STELLA

PRESEPE DEL BAREDO 2021-22

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Da più di vent’anni, nella zona Baredo di Palazzolo dello Stella, l’Associazione Chei dal Lunari realizza la rappresentazione della Sacra Famiglia, utilizzando dei manichini a grandezza naturale e materiali di usuale consumo, quali legno, paglia, polistirolo e abiti usati. Ogni anno variano disposizione e configurazione dell’opera, sempre però rispettando i canoni classici del presepe. La rappresentazione viene allestita in un’area recintata privata di circa 16 metri quadri, ben visibile dalla strada.

VENZONE

PRESEPE DEL DUOMO DI VENZONE

Presepi nelle chiese
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Il presepe, a cura della Parrocchia di Sant'Andrea Apostolo, è inserito nel contesto di un'ambientazione storica, in quanto allestito nel Duomo trecentesco di Venzone.

VENZONE - Portis Vecchio

PRESEPE DELLA CHIESA DI SAN ROCCO

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Il presepe, realizzato grazie al lavoro del gruppo Amîs di San Roc, è inserito nel contesto della frazione di Portis Vecchio di Venzone, rimasta disabitata dopo il sisma del 1976.

GEMONA DEL FRIULI

PRESEPE DELLA CHIESA DI SAN ROCCO

Presepi nelle chiese

In questa chiesa del centro storico viene realizzato un suggestivo presepe, di cui una parte importante è costituita da pregevoli statuine intagliate nel legno che risalgono alla fine dell’Ottocento e che facevano parte di un’opera presepiale che fino agli anni Cinquanta veniva allestita nella Chiesa di Santa Maria di Fossale, non molto distante.
Accedendovi, si entra nell'atmosfera della Natività, accompagnati da giochi di luce e dai suoni tipici della giornata, con un piacevole sottofondo musicale a tema. Il tutto è governato da un computer che regola la successione degli effetti e dei momenti temporali.

VENZONE

PRESEPE DELLA CHIESA DI SANTA CHIARA

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Il presepe, realizzato grazie al lavoro di un gruppo appassionato di volontari, è inserito nel contesto di un'ambientazione storica, quello della Chiesetta di Santa Chiara risalente al XIV secolo.

FAEDIS

PRESEPE DELLA SCUOLA PRIMARIA DI FAEDIS

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Il presepe della scuola primaria di Faedis viene esposto sulle aiuole davanti al Municipio, come da tradizione del Natale faedese, ed è composto da oltre una ventina di suggestive sagome in legno di grandi dimensioni che rimandano ai vari personaggi del presepe tradizionale.
Iniziativa promossa da Comune di Faedis e Scuola Primaria di Faedis.

PREMARIACCO - Ipplis

PRESEPE DELL'ANCONA DI IPPLIS

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

A Natale tutto può essere possibile: sentire il silenzio, abbracciarsi senza sfiorarsi, vedersi nel buio, purché si lasci che una stella scenda nel nostro cuore e possa illuminare, tra i rami di ippocastani spogli, anche un'antica Ancona di paese. Ciò servirà ad accogliere e a far vivere, in un'emozione condivisa, un piccolo presepe fatto di buona volontà e rinnovata tradizione.

CAMINO AL TAGLIAMENTO - Bugnins

PRESEPE DI BUGNINS

Presepi nelle chiese
Accesso facile

Nel piccolo borgo rurale di Bugnins viene allestito il tradizionale presepe all’interno della chiesa parrocchiale dedicata a San Lorenzo Martire, ai piedi dell’altare maggiore, con al fulcro della composizione la Natività e l’incanto della Sacra Famiglia.

PORPETTO - Corgnolo

PRESEPE DI CORGNOLO

Presepi all'aperto
Rappresentazioni viventi
Visita adatta ai gruppi
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Presepe monumentale allestito in un'area di circa 15.000 metri quadri, nei pressi della Chiesa Parrocchiale fra i tre rami della Roggia Corgnolizza, collegati fra loro da ponticelli costruiti per l'occasione e inserito fra antichi edifici che, ormai disabitati, conferiscono il fascino di altri tempi. Oltre a molti animali vivi come oche, galline, pecore, asini e maiali, è popolato da circa 300 statue a grandezza naturale con indosso costumi confezionati interamente a mano dagli abitanti del paese.

CAMINO AL TAGLIAMENTO - Gorizzo

PRESEPE DI GORIZZO

Presepi nelle chiese
Accesso facile

Il presepe è ospitato all'interno della piccola chiesa settecentesca di Gorizzo, nei pressi dell'altare centrale. In esso vi sono espresse le antiche tradizioni famigliari di un piccolo borgo rurale friulano. La Natività è posizionata in una grotta, circondata dall'ambiente montano realizzato secondo la tradizione famigliare con materiali naturali come legno, corteccia e radici.

PALAZZOLO DELLO STELLA - Piancada

PRESEPE DI LUCE DI PIANCADA

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Nel cortile tra la Chiesa e la canonica della Parrocchia di Santa Caterina VM di Piancada i volontari installano il presepe luminoso più grande della regione. La sagoma della capanna e di varie figure dei protagonisti e degli animali vengono illuminate creando uno scenario unico. Il presepe viene illuminato il 12 dicembre durante la sfilata del corteo di Santa Lucia.

VENZONE - Portis

PRESEPE DI PORTIS

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Il presepe, realizzato a cura dei volontari della Pro Loco Portis, è costituito da sagome in legno calate in una tradizionale ambientazione campestre e illuminate nelle ore serali.

CAMINO AL TAGLIAMENTO - Straccis

PRESEPE DI STRACCIS

Presepi nelle chiese
Accesso facile

Collocato nella storica chiesetta di Straccis dedicata a Sant’Andrea Apostolo, questo splendido presepe rievoca la nascita di Gesù secondo la tradizione paesana. Situato ai piedi dell’altare, è realizzato con una struttura in corteccia, legno, muschio e altri materiali naturali.

TREPPO GRANDE - Vendoglio

PRESEPE DI VENDOGLIO

Presepi nelle chiese
Presepi all'aperto
Presepi statici
Accesso consentito agli animali

Il presepe richiama il luogo della nascita di Gesù Bambino, all’interno della cinta muraria di Betlemme. Realizzato secondo la tecnica tradizionale, vede l’utilizzo di materiale “povero” come listelli e travi di legno ricavati da bancali in disuso, malta, gesso e arella naturale. Le belle statue, di proprietà della parrocchia, sono in gesso e risalgono alla metà del Novecento. Annualmente il loro numero viene integrato con l'acquisto di un nuovo personaggio. Le scenografie, con giochi di luci e ombre, sono maggiormente apprezzabili con l'imbrunire e sono il frutto del lavoro di un piccolo gruppo di appassionati volontari.

FAEDIS

PRESEPE DI VIA LEA D'ORLANDI

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Al termine di Via Lea D'Orlandi, nel cuore della borgata, è allestito un presepe di stile tradizionale.

TAIPANA - Debellis

PRESEPE, EPIFANIA A DEBELLIS

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Bel presepe monumentale allestito nella frazione di Debellis.
Il 6 gennaio, come da tradizione, festa in piazza destinata ai più piccini, con l'arrivo della Befana!
Iniziativa a cura del gruppo Amici del Presepe di Debellis, in collaborazione con Pro Loco Val Cornappo e Comune di Taipana.

MORTEGLIANO

PRESEPE FRIULANO DI VICOLO DELLA TREBBIA

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Presepe caratteristico friulano, con statue di diversa fattura e un’ampiezza di circa 40 metri quadri, ambientato nel contesto contadino degli anni Cinquanta del secolo scorso. Particolarmente suggestiva la visione notturna, grazie ad un peculiare gioco di luci.

FIUME VENETO

PRESEPE GALLEGGIANTE

Presepi subacquei e galleggianti
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Una tradizione iniziata negli anni Novanta e ripresa poi nel 2018, dopo un periodo di pausa, per tornare a donare un momento di gioia e serenità a tutti i fiumani e ricercare un legame più profondo tra il territorio e la rappresentazione della Natività, un simbolo della tradizione e delle radici nelle quali la comunità locale si riconosce. Un piccolo ma prezioso segno di pace da condividere con tutti i cittadini e con i graditi ospiti che vorranno passare a scoprirlo.
Dall'imbrunire è possibile ammirare la capanna illuminata, che si riflette con suggestivi giochi di luce sulle docili acque del fiume.

SAN DANIELE DEL FRIULI

PRESEPE IN DUOMO

Presepi nelle chiese
Presepi in movimento
Accesso facile

Ricostruzione minuziosa di un tipico paese friulano, resa ancor più scenografica dal meccanismo di alternanza del giorno e della notte che ripercorre le varie fasi della giornata, insieme ad una luminosa Stella Cometa ed altre vibranti stelle in fibre ottiche.

TARCENTO - Collerumiz

PRESEPE IN MOVIMENTO DI PIAZZA DEL POZZO
Una giornata in un paese del Tarcentino

Presepi all'aperto
Presepi in movimento
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Il presepe riproduce a 360 gradi, con luci e movimenti, un tipico paesino della conca tarcentina del passato, alternando il giorno e la notte con i rumori tipici dei lavori di un tempo e i versi degli animali. La fedele ricostruzione delle abitazioni e del paesaggio cattura il visitatore in un’atmosfera del tutto incantevole. L'opera è costruita in forma modulare utilizzando diversi materiali quali cartone, poliuretano, gesso, polistirolo e legno.

CAMINO AL TAGLIAMENTO - Bugnins

PRESEPE IN PIAZZA FONTANA

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Presepe raffigurante la Natività realizzato interamente con materiali naturali quali pannocchie, paglia, legno e altro ancora.

GEMONA DEL FRIULI - Località Piovega

PRESEPE IN VIA MARZARS

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Il presepe, realizzato da un gruppo di volontari da alcuni anni, si trova in località Piovega, all’inizio di Via Marzars, ed è allestito sotto una grande porta in pietra restaurata che fa da ingresso al cortile di una cascina recuperata. L’atmosfera serale regala uno scorcio magnifico sul vecchio Friuli.

SANTA MARIA LA LONGA - Mereto di Capitolo

PRESEPE IN VILLA MELERETUM

Presepi all'aperto
Presepi in movimento
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Nato nel 2010 su iniziativa di un gruppo di volontari, con il sostegno della Parrocchia, del Comune e del Circolo Culturale Ricreativo Indevant Insieme, il presepe viene allestito su una superficie di circa 1.500 metri quadri all’interno del parco di una villa padronale seicentesca. È composto da più di 60 personaggi a grandezza naturale, costruiti con il compensato multistrato, trattato e colorato. Alcuni elementi sono provvisti di movimento meccanico e vengono animati tramite un pulsante che il turista può azionare durante la visita: la culla di Gesù Bambino, il fabbro, la ruota del mulino…
Il presepe durante la notte è illuminato a giorno.
Iniziativa a cura di Parrocchia di San Michele Arcangelo in collaborazione con Circolo Culturale Indevant Insieme, gruppo Amici del Presepe in Villa Meleretum e Comune di Santa Maria La Longa.

CODROIPO - Pozzo

PRESEPE MONUMENTALE DI POZZO

Rassegne presepi
Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Iniziativa che nasce da un'idea degli abitanti di Pozzo nel 2004, ma che vede la sua realizzazione solo nel 2005 con l'impegno del signor Ennio Martinis, quale curatore della parte grafica e pittorica, e dei signori Egidio Moro e Angela Pevato, incaricati della lavorazione e della realizzazione. Nel tempo il presepe è cresciuto grazie a nuovi personaggi e nuove idee e quest'anno l'iniziativa sarà arricchita dall'esposizione, lungo la via, di nuovi presepi realizzati da vari artisti.

TURRIACO

PRESEPE MONUMENTALE DI TURRIACO

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Presepe monumentale che addobba la piazza di Turriaco durante le festività natalizie, realizzato interamente a mano con l'utilizzo di sagome di legno sapientemente lavorate. Creato negli anni dal Circolo Culturale e Ricreativo Don Eugenio Brandl, da quest'anno è in fase di rivisitazione da parte degli alunni del Liceo artistico di Gorizia.

PREMARIACCO

PRESEPE NEL BORGO

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Tradizionale presepe borghesano, allestito all'interno di un prato agricolo di facile accesso. Le statue, alte 50 centimetri e realizzate in cartapesta, hanno anima in rete e sono rivestite di stoffa. Gli arredi e le altre componenti dell'opera, sono realizzati con elementi naturali quali rocce, legno, arbusti e muschio, tela di cotone e carta. L'insieme dell'installazione dona allo spettatore un palpito di pace e serenità, caratteristico del periodo natalizio.

CAMINO AL TAGLIAMENTO - Pieve di Rosa

PRESEPE NELL'ANTICA PIEVE

Presepi nelle chiese
Accesso facile

Presepe tradizionale di grandi dimensioni, arricchito da giochi di luci e materiali recuperati nel greto del vicino fiume Tagliamento. Allestito all’interno dell’antica Pieve di Rosa, risalente al XV secolo e da pochi anni ristrutturata, si colloca nella frazione più antica del Comune di Camino al Tagliamento. La suggestiva scena sacra descrive l’umanità di Betlemme in attesa del Salvatore.

RAGOGNA - Pignano

PRESEPE PER TUTTI
Il Presepe di Pignano

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Anno dopo anno, con la pazienza e la costanza profuse dal suo ideatore Dino Michelutti, un presepe a misura di bambino prende vita e si rinnova, con sorprendenti novità sapientemente create a mano!

CAMINO AL TAGLIAMENTO

PRESEPE SOTTO L'ALBERO

Presepi nelle chiese
Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Il presepe è allestito a cura del Gruppo Giovani dell’Oratorio San Francesco. Semplice ma evocativo, è incentrato sulla scena della Natività, con i Re Magi in cammino verso Betlemme. L'allestimento con statue di grandi dimensioni e la suggestiva collocazione sul sagrato della Chiesa parrocchiale di Ognissanti, nei pressi del parco e del fiume Varmo, trasmettono al visitatore, oltre al messaggio religioso, un semplice e profondo messaggio umano insieme allo stretto legame della popolazione con gli elementi naturali caratteristici del territorio.

MERETO DI TOMBA

PRESEPE STORICO
130 anni dalla nascita di Pietro e Carlo Someda de Marco

Presepi all'aperto
Presepi statici
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Grazie alla disponibilità del bar Da Roberta e al supporto della Pro Loco di Mereto di Tomba aps, la famiglia Someda de Marco ha messo a disposizione del pubblico il presepe storico.
Le statuine in gesso dipinto a tempera, attentamente restaurate dalla specialista Laura Ricci, appartengono a 5 gruppi eterogenei, alcuni pregevoli per finezza espressiva o identificati da marchio di fabbrica. I componenti della Sacra Famiglia si distinguono per eleganza e compostezza assieme al bue e all’asinello, mentre la coppia di angeli in preghiera ricorda i due gemelli Pietro e Carlo nati nel 1891. Il fondale originale, opera autentica del pittore Carlo Someda de Marco, è stato ripristinato dalle abili mani di Orietta Felice.
Come da antica tradizione di famiglia, l’allestimento si basa esclusivamente su materiali di recupero e a km-zero: la carta dei sacchi di farina del Panificio Job, la testa a capitozza di un gelso pluricentenario, le palme e le piante succulente della collezione di Pietro Someda de Marco, il muschio raccolto nei boschetti attorno al paese, la sabbia del Torrente Corno, pigne e legname. Per i visitatori, un tuffo nel passato e un piccolo omaggio poetico.

CIVIDALE DEL FRIULI

PRESEPE STORICO DELLE SUORE ORSOLINE

Presepi nelle chiese
Visita adatta ai gruppi
Obbligo green pass
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

L'artistico e storico Presepe delle Suore Orsoline, collocato fin dalle sue origini all'interno del monastero, si compone di statuine con testa e mani in cera e corpo in stoppa. La tradizione orale attribuisce il prezioso lavoro di artigianato popolare al '700, ma studi riguardanti i costumi lo collocano nella seconda metà dell'800. Le statuine, realizzate nel silenzio della clausura, fanno rivivere la gente che animava i mercati e le vie di Cividale, anche attraverso i nomi friulani con i quali le suore li avevano battezzati: Iustin, Agnul, Checo, Min, Ursule, Sunte,...
Tra le mura dell'antico monastero, per decenni si è ripetuta la tradizione di allestire il presepe, tradizione che è stata ripresa dopo un periodo di assenza, dal dicembre del 2004 e nell'ambiente originario, ovvero al di sotto del campanile della Chiesa di San Giovanni Battista, presso l'antica lavanderia delle Orsoline. Il presepe, di proprietà del Comune di Cividale del Friuli, è visitabile tutto l'anno.

SAVOGNA - Montemaggiore

PRESEPE SUL MATAJUR

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Caratteristico presepe con statuine in legno ed elementi che richiamano la tradizione della vita contadina passata. L’opera è realizzata dall’artista Dino Azzolini, che da anni lo allestisce nell’ultimo paese alle pendici del Monte Matajur.

CIVIDALE DEL FRIULI

PRESEPE SUL NATISONE

Presepi subacquei e galleggianti
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Si rinnova l'appuntamento con l’ASD Manta Sub di Cividale del Friuli, che ripropone il suggestivo presepe sul greto del fiume Natisone. Esperti sub faranno scendere il Bambin Gesù nuotando nelle acque smeraldine del Natisone, per collocarlo poi nell’ambientazione presepiale allestita sotto il Belvedere.

GEMONA DEL FRIULI

PRESEPE TRADIZIONALE
Duomo di Santa Maria Assunta

Presepi nelle chiese
Accesso facile

Nella suggestiva cornice del Duomo romanico-gotico di Santa Maria Assunta, nel centro storico medievale di Gemona del Friuli, viene allestito un bel presepe tradizionale di ispirazione friulana.

LATISANA - Latisanotta

PRESEPE TRADIZIONALE DI LATISANOTTA

Presepi nelle chiese
Accesso facile

Presso la parrocchiale, esposizione di un presepe in cui viene rappresentata la scena della nascita di nostro Signore Gesù Cristo, attraverso l'utilizzo di tradizionali statue di gesso.

TURRIACO

PRESEPE TRADIZIONALE NELLA CHIESA DI SAN ROCCO

Presepi nelle chiese
Accesso facile

Il tradizionale presepe della Chiesa di San Rocco è realizzato in ceramica da Rosanna Tonca, con un'ambientazione in stile classico.

FAEDIS - Borgo Costalunga

PRESEPI A COSTALUNGA

Rassegne presepi
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Lungo le strade, nei vicoli, negli angoli del loro bellissimo borgo, gli abitanti di Costalunga allestiscono preziosi presepi che riscaldano l'atmosfera…con una breve passeggiata potrete visitarli e ammirare un paesaggio suggestivo che si apre su tutto lo splendido Friuli.

OVARO - Mione

PRESEPI A MIONE 2021

Rassegne presepi
Presepi nelle chiese
Presepi all'aperto
Obbligo green pass
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

L'Associazione Circolo ACLI Col Gentile, per il terzo anno consecutivo, organizza assieme a tutta la comunità l'allestimento della rassegna presepiale, sia all'interno dei locali del circolo, sia all'esterno, nelle corti e nei luoghi più suggestivi della piccola frazione. L'iniziativa è realizzata nell'ambito di un progetto comunitario più ampio, dal titolo "Amiamo e valorizziamo insieme la montagna" finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia. Partecipano e collaborano alle fasi di allestimento anche persone e volontari provenienti dai comuni limitrofi, da varie zone della regione e da altre regioni italiane.

ROMANS D'ISONZO

PRESEPI A ROMANS

Rassegne presepi
Obbligo green pass
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Casa Candussi Pasiani ospita una preziosa rassegna di presepi, promossa dall'amministrazione comunale in collaborazione con l'associazione La Miglioranza. In esposizione le realizzazioni artigianali di Enos Biasci, Gilberto Bonfanti, Andrea Caisutti, Luciano Cividin, Avio Del Lorenzo, Massimo Gargaloni, Marinella Lupieri, Gualtiero Pian.

SCARICA QUI LA LOCANDINA DELLA MOSTRA

CASARSA DELLA DELIZIA - San Giovanni, località San Florean

PRESEPI A SAN FLOREAN

Presepi nelle chiese
Obbligo green pass
Accesso consentito agli animali

La piccola mostra di artisti e presepisti locali vuole essere l'occasione per riaprire la chiesetta dedicata a San Floriano, gioiello d'arte del XV secolo, con affreschi di scuola bellunelliana risalenti al 1500.

SAN QUIRINO - San Foca

PRESEPI A SAN FOCA

Rassegne presepi
Presepi nelle chiese
Obbligo green pass
Accesso facile

La mostra, che vede l'allestimento di circa 50 presepi realizzati da artisti locali, è accolta all'interno della Chiesa Parrocchiale e quest'anno una sezione sarà dedicata a Stefania e Cesira, due artiste locali che ci hanno lasciati da poco.

VENZONE

PRESEPI DELLA CORTE DI CASA CALDERARI

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Nella corte di Casa Calderari, sede della Pro Loco Pro Venzone, trova collocazione un'esposizione di presepi realizzati dai volontari della Pro Loco o provenienti da collezioni private.

MONFALCONE - Rione Largo Isonzo

PRESEPI DI SAN GIUSEPPE

Presepi nelle chiese
Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Il presepe allestito all'interno della Chiesa di San Giuseppe presenta statue lignee di quasi sessant'anni, realizzate da un mastro scalpellino di Ortisei e che furono acquistate dal primo parroco della Parrocchia Don Pino Deluisa.
Il presepe esterno del Ricreatorio Monsignor Foschian è stato creato nel tempo dai giovani ragazzi che si sono susseguiti nel recupero delle parti dismesse del vecchio presepe della chiesa.

POVOLETTO - Primulacco

PRESEPI DI SAN NICOLÒ

Presepi nelle chiese
Obbligo green pass
Accesso facile

La Chiesa di San Nicolò ospita una rassegna di presepi compatti in monomateriale realizzati interamente dal signor Mario Mauro, oltre ad un presepe artigianale in legno e cartongesso, allestito con cura dalla signora Loretta Budulig.
Iniziativa a cura di Comune di Povoletto, in collaborazione con Pro Loco Festa dei Fiori, Comitato Chiesetta di San Nicolò, Gruppo ANA di Primulacco.

SPILIMBERGO

PRESEPI DI VIA MICHELANGELO
Il Presepe tradizionale dei signori Morassutti

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Suggestivo presepe monumentale all’aperto, allestito con passione e abilità dai signori Romeo e Gianfranca Morassutti. Un'opera di circa 100 metri quadri costruita utilizzando tecniche miste, con statuine create con l’impiego di bottiglie riciclate e opportunamente rivestite e casette e capanne che riproducono paesaggi del Friuli, dell’Oriente, dell’Africa, del Canada e del Polo Nord!

VENZONE

PRESEPI E NATIVITÀ
Laboratorio artistico Fabula Vitae

Rassegne presepi
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Nel centro storico di Venzone, all'interno del laboratorio artistico Fabula Vitae, l'artista Emanuela Riccioni realizza ed espone una rassegna di piccoli presepi artigianali, realizzati con diversi materiali e tecniche, dal collage di carta alla ceramica e molto altro ancora!

UDINE

PRESEPI FVG IN MOSTRA
Rassegna dell'arte presepiale in Friuli Venezia Giulia

Rassegne presepi
Presepi nelle chiese
Visita adatta ai gruppi
Obbligo green pass

La suggestiva esposizione Presepi in Villa, fiore all’occhiello dell’iniziativa PRESEPI FVG. LA TRADIZIONE CHE PRENDE FORMA, nonché punto di partenza per un tour regionale alla scoperta del simbolo cardine del Natale, quest’anno cambia scenario e denominazione. I lavori di restauro di Villa Manin a Passariano presto coinvolgeranno anche l’Esedra di Levante della Villa, che dal 2009 accoglieva la rassegna presepiale. Dopo un anno di pausa dovuta all’emergenza sanitaria, l’iniziativa nel 2021 rinasce con il nome di PRESEPI FVG IN MOSTRA e viene ospitata in una nuova e pregevole location, la Chiesa di Sant’Antonio Abate a Udine.
Come negli anni precedenti, la rassegna vedrà esposta una preziosa selezione di opere tra le più rappresentative del panorama artistico presepiale regionale, frutto della creatività, passione ed ingegno di autori provenienti da tutto il Friuli Venezia Giulia e anche da fuori regione. Quest'anno la mostra è onorata di accogliere alcune opere di prestigiosi artisti friulani di fama internazionale.

PASIAN DI PRATO

PRESEPI IN PARROCCHIA

Rassegne presepi
Presepi in movimento
Obbligo green pass
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Rassegna presepiale ricca di opere, frutto del lavoro di artisti provenienti sia dalla regione, che da vari paesi del mondo. Realizzati artigianalmente con le più diverse tecniche e i più svariati materiali: dai presepi statici a quelli in movimento, dai presepi di legno scolpiti a mano, a quelli costruiti lavorando lo scus (le brattee di mais), dai presepi di tradizione locale a quelli napoletani.

PASIAN DI PRATO

PRESEPI IN PIAZZA

Presepi nelle chiese
Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Tre angeli illuminati di notte e rilucenti di giorno addossati alle tre facce campanile, una grande stella cometa sulla facciata della chiesa illuminata e contornata da un cielo stellato. All'interno del campanile, la Natività con richiami simbolici alla società attuale, a sottolineare l'importanza della famiglia come motore nella comunità per la ripresa post Covid.

AZZANO DECIMO - Via Capo di Sotto (Bembo)

PRESEPIO DEI FESTEGGIAMENTI DELLA MADONNA DEL BEMBO

Presepi in movimento
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Presepio realizzato con vari materiali naturali, come muschio, ghiaia e corteccia, arricchito con elementi auto costruiti che raffigurano momenti di vita contadina. Il tutto integrato alla tecnologia: giochi di luci con i led e musica accompagnano la sequenza di movimenti dei componenti del presepio e l'alternarsi temporale del giorno e della notte, in modo da immergere il visitatore in un'atmosfera suggestiva, alla ricerca dei dettagli più particolari e meno visibili!

LUSEVERA / BARDO

PRESEPIO IN CHIESA / JASLICE V CERKEV

Presepi nelle chiese
Presepi in movimento
Accesso facile

Il presepe viene allestito nella chiesa parrocchiale di Lusevera (Bardo in sloveno) ed è composto da diverse statue piuttosto antiche, alcune delle quali - come ad esempio la Natività - sono particolarmente care alla comunità di Lusevera in quanto scampate al terribile sisma del 1976. L'opera, una rappresentazione molto curata e suggestiva, viene collocata ai piedi del leggio - che ne diventa parte integrante - e si sviluppa su più livelli, con la presenza di numerosi personaggi di cui alcuni in movimento, a ricreare uno scenario tradizionale accompagnato da un suggestivo gioco di luci. Tutta l'ambientazione, proprio come insegna la tradizione, è ricoperta da un soffice manto di muschio raccolto nella zona dell'alta Val Torre / Terska Dolina.

SAVOGNA - Stermizza

PRESEPIO NELLA CASA KUOŠKINA
Presepio in Pandemia

Presepi statici
Accesso facile

Nella piccola borgata di Stermizza sulle pendici del Matajur, i paesani allestiscono ogni anno e con un tema sempre differente un bel presepe all’interno della "Casa Kuoškina", struttura rimasta disabitata dagli anni Sessanta e i cui caratteri tradizionali sono rimasti intatti nel tempo.

TRIESTE

PRESEPIO PARLANTE

Presepi statici
Obbligo green pass
Accesso facile

Il “Presepio Parlante”, unico nel suo genere, non è un presepe che si guarda passando in velocità ma si presenta come uno spettacolo teatrale: viene ricreata la Rievocazione della Natività con un susseguirsi di dieci scene, giochi di luci, melodie e una voce narrante di sottofondo, il tutto nel corso di circa 15 minuti durante i quali i visitatori, seduti su comode poltroncine, assistono al racconto della venuta del nostro Signore. Il “Presepio Parlante” venne presentato per la prima volta durante il periodo natalizio del 1955, per continuare sino ad oggi, subendo nel tempo vari miglioramenti. Fin dal suo esordio, il presepe ha avuto tra gli spettatori moltissimi personaggi importanti: tutti i Vescovi di Trieste, Commissari di Governo, sindaci della città, il Principe di Torre e Tasso di Duino, campioni sportivi (tra i quali Gino Bartali e Nino Benvenuti) e i rappresentanti di tutte le Comunità Religiose.

SAN GIORGIO DI NOGARO - Chiarisacco

PRESEPIO SUL LAGHETTO DI CHIARISACCO

Presepi all'aperto
Presepi subacquei e galleggianti
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

La peculiarità del presepe di Chiarisacco è sempre stata la rilettura e rielaborazione, ogni anno diversa, dell’idea classica del presepe, associata ad una continua sperimentazione di materiali, forme e composizioni. La sua monumentalità costituisce un’altra caratteristica costante, sia per sostenere il confronto con il contesto paesaggistico-naturale in cui è inserito (parco del fiume Corno), sia per garantire una visione soddisfacente anche ai visitatori “di passaggio” che transitano in automobile sulla strada regionale Venezia-Trieste o sulla provinciale SP 80, con vista dall’alto sul cavalcavia. Assai suggestiva la visione nelle ore serali e notturne, per l’effetto delle luci e dei magici riflessi sull’acqua. L'opera è realizzata come ogni anno dal Circolo Culturale di Chiarisacco.

SAN PIETRO AL NATISONE / ŠPIÈTAR - Sorzento

PRESEPIO TRADIZIONALE

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Il presepio è allestito sulla fontana del 1872 posta al centro del paese e attorno alla quale il giorno 6 dicembre si festeggia il patrono del paese: San Nicolò.

OSOPPO

"IL SIGNORE DISSE: CHI CREDE IN ME,
FIUMI DI ACQUA VIVA SGORGHERANNO DAL SUO PROFONDO"
26^ ed. Presepe nella Chiesa parrocchiale
di Santa Maria ad Nives

Presepi nelle chiese
Accesso facile

Anche quest’anno, per la 26^ edizione, il presepe è allestito nella Chiesa di Santa Maria ad Nives, ricostruita dopo il terremoto del 6 maggio 1976 e che racchiude al suo interno un prezioso corredo artistico a firma di nomi quali Pellegrino Da San Daniele, Pomponio Amalteo e Domenico Fabris.
Il gruppo che cura l'allestimento dell'opera, quest'anno propone un imponente presepe costituito da un laghetto e un mulino con al centro la Natività e intorno le case di un tempo, il tutto avvolto nella suggestione di effetti giorno e notte, di luci e suoni. Caldamente consigliata la visita al calar della sera, per immergersi pienamente nell'atmosfera delle Festività.

MARTIGNACCO - Torreano

RASSEGNA 100 PRESEPI CITTÀ FIERA

Rassegne presepi
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Città Fiera dedica uno spazio di oltre 300 metri quadri alla creatività, all'ingegno e all'impegno di grandi e piccini con l'esposizione di oltre 100 presepi artigianali. Tre le categorie dei presepi esposti: Tradizionale, Arte d'autore e Natura e riciclo. Ogni visitatore potrà votare il suo presepe preferito dandogli la possibilità di entrare in graduatoria per vincere premi speciali. Questo appuntamento annuale offre risalto anche alle attività delle associazioni, delle parrocchie e delle scuole che collaborano con Città Fiera nel corso dell'anno in progetti a sostegno del territorio. Una rassegna sorprendente per la grande varietà di materiali, tecniche ed interpretazioni usate nella realizzazione della Natività.

CANEVA

RASSEGNA PRESEPI 2021 / 2022

Rassegne presepi
Presepi nelle chiese
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

La rassegna si svolge all'interno dell'antica Pieve castellana che, data l'età assai vetusta, conferisce ai presepi un alone di storia e tradizione. Il luogo in cui è allestita la rassegna riveste un'importanza del tutto particolare, giacché dalla sommità del Col de Fer è possibile gettare lo sguardo sull'intera pianura friulana, grazie anche alla presenza di un telescopio che ne evidenzia le più minuziose caratteristiche paesaggistiche. Accanto ai presepi ospiti della rassegna, che provengono da tutto il comprensorio di Caneva, da segnalare l'artistico presepio realizzato dai soci della Pro Loco Pro Castello, avente ogni anno un tema diverso sempre legato alla tipicità del territorio locale.
Inaugurazione Domenica 12 dicembre alle ore 15.00, in occasione dei festeggiamenti per la patrona Santa Lucia.

GRADO

RASSEGNA PRESEPI A GRADO

Rassegne presepi
Presepi nelle chiese
Presepi all'aperto
Presepi subacquei e galleggianti
Visita adatta ai gruppi
Obbligo green pass
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Il fitto calendario della rassegna presenta appuntamenti di tutti i tipi: mercatini, concerti, spettacoli teatrali e circensi, visite guidate, attività per i bambini e, oltre alla tradizionale mostra ospitata presso il Cinema Cristallo in Viale Dante Alighieri, Grado offre al visitatore numerose opere presepiali allestite nel centro storico: chiese, calli e campielli si contraddistinguono per i presepi a carattere lagunare e marinaro, a rappresentazione del Mistero della Natività quale elemento insito nella tradizione popolare di Grado.
La rassegna di Grado insieme alle iniziative dei comuni di Aquileia e Terzo di Aquileia per vivere insieme la magia del Natale.

AQUILEIA

RASSEGNA PRESEPI AQUILEIA

Rassegne presepi
Visita adatta ai gruppi
Accesso consentito agli animali

Anche ad Aquileia puoi celebrare il Natale e riflettere sul suo significato più profondo, visitando la tradizionale rassegna di presepi. Le opere in mostra sono visibili nel centro storico, nelle principali piazze, nelle frazioni e nelle vetrine delle attività commerciali aderenti all'iniziativa.

SCARICA QUI L'ELENCO DETTAGLIATO DELLE OPERE ESPOSTE E DELLA LORO COLLOCAZIONE

CORDOVADO

RASSEGNA PRESEPI NEL DUOMO ANTICO DI SANT'ANDREA,
NELLE CHIESE DEL CENTRO E LUNGO LA VIA PRINCIPALE

Rassegne presepi
Presepi nelle chiese
Presepi all'aperto
Accesso facile

La rassegna si compone di presepi costituiti da magnifiche e raffinate sculture, in legno, ferro e marmo, oltre a diversi quadri. Vi sono esposti inoltre i presepi realizzati dai bambini nei centri estivi e durante l'anno scolastico. Il tutto all'interno della suggestiva cornice del Duomo antico di Sant'Andrea Apostolo, risalente alla fine del XV secolo, con gli splendidi affreschi della volta della cappella maggiore attribuiti a Gianfrancesco da Tolmezzo e ad un secondo maestro, individuabile in Pietro de Fadelo da Vicenza se non nel giovane Pordenone, la cui presenza è documentata a Cordovado nel 1507. Le descrizioni che accompagnano le opere presepiali esposte sono trascritte anche nella lingua Braille, così da permetterne la lettura anche alle persone ipovedenti e non vedenti. La rassegna non si esaurisce all'interno del Duomo, ma continua lungo la via principale del paese, con le creazioni allestite nelle vetrine dei negozi, nella Chiesetta di Santa Caterina, oltre al presepe del Santuario Mariano di Piazza Cecchini, al presepe bianco davanti al Duomo nuovo e...alla sorpresa che attende i visitatori nella Piazza al Tiglio!

SESTO AL REGHENA - Versiola

RIEVOCAZIONE DELLA VITA DI UN TEMPO

Presepi all'aperto
Presepi in movimento
Accesso facile

La Natività e la rievocazione della vita di un tempo, in una cornice di paesaggi rurali e ambientazionu tipiche palestinesi, sono il cuore di questo presepe. Luci, suoni e movimenti lo rendono unico e verosimile. Tutto realizzato a mano, frutto della creatività di Renzo Coassin, è apprezzato da numerosi visitatori di tutte le età.

SAPPADA / PLODN

SAPPADA, PAESE DEI PRESEPI

Rassegne presepi
Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Durante il periodo natalizio, i presepi realizzati dai cittadini illuminano la bellezza di Sappada, regalando una magica atmosfera a tutto il paese.
I presepi, come simbolo di rinascita, vengono creati utilizzando elementi naturali e originali, come corteccia, pigne, fieno, rami, bottiglie, sassi, panno...
All'esterno delle abitazioni, nelle Borgate antiche, a Cima Sappada ma anche lungo il centro del paese, presepi di ogni misura e forma fanno bella mostra di sé durante il giorno, ma è al calar del sole e sotto le stelle che l'atmosfera si fa davvero magica, con piccole e suggestive luci soffuse. La semplice passeggiata tra le Borgate diventa un'esperienza romantica grazie all'incanto dei presepi illuminati.

VENZONE

SEGUENDO LA STELLA - PRESEPI A VENZONE

Rassegne presepi
Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Rassegna presepiale all'aperto, allestita nel centro storico cittadino, nelle vie, corti e piazze, nelle vetrine dei negozi e dei laboratori artigiani di Venzone. Le opere esposte sono realizzate con i materiali più diversi e con tecniche sia tradizionali che moderne. Nelle vetrine degli esercizi commerciali si possono ammirare alcune preziose Natività provenienti da collezioni private.

CHIONS

SEGUI LA STELLA…TROVI UN PRESEPE

Rassegne presepi
Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Rassegna presepiale che espone una quarantina di presepi dislocati lungo le vie del paese e realizzati con tessuti e materiali semplici, rurali e di riciclo, riconducibili alla tradizione della vita contadina locale.
Iniziativa a cura di Pro Loco Chions, in collaborazione con le associazioni del paese e le scuole.

TRICESIMO

TUTTI INSIEME SOTTO LO STESSO CIELO
Tricesimo Natale 2021

Rassegne presepi
Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Rassegna presepiale realizzata dall'amministrazione comunale, con la collaborazione di cittadini e associazioni locali lungo tutte le vie del paese. I presepi, tutti artigianali e frutto della creatività e della fantasia di ogni singolo costruttore, sono realizzati con i materiali più diversi e con le più svariate tecniche di assemblaggio e composizione. Il visitatore può scoprire Natività e presepi lungo le vie, piazze, giardini, nicchie, balconi, finestre, portoni, cortili, chiesette e ancone votive dell'intero territorio comunale.

Scarica la mappa con l'elenco dei siti presepiali

MANIAGO - Maniago Libero

UN ANGOLO DI VITA FRIULANA

Presepi nelle chiese
Obbligo green pass
Accesso facile

Quest'anno il presepe propone un'accurata riproduzione in miniatura dei noti trulli di Alberobello e degli elementi più caratterizzanti del borgo. All'interno dello scenario ci sono statue in movimento, acqua che scorre e camini che fumano. Tutte le statuette sono realizzate a mano con vestiti cuciti su misura. L'illuminazione è curata nel minimo particolare. Il ciclo giorno-notte scandisce il tempo e colora con tinte sempre differenti tutta la scena. La colonna sonora di sottofondo, che accompagna la rappresentazione, è una composizione di musiche d'ispirazione natalizia create appositamente per questo presepe. Un'opera di grande fascino che non mancherà di conquistare i suoi visitatori.

LATISANA

UN MARE DI...PRESEPI:
IL PRESEPE DI SABBIA A LATISANA

Presepi all'aperto
Presepi statici
Accesso consentito agli animali

Il Presepe di Sabbia di Lignano Sabbiadoro esce dalla sua classica location in riva al mare e arriva a Latisana, in Piazza Caduti della Julia.
La Natività esposta è opera degli artisti dell'Accademia della Sabbia di Roma, su direzione artistica di Dome Aghe e Savalon d'Aur di Lignano Sabbiadoro, associazione che da anni nel periodo natalizio organizza il famoso Presepe di Sabbia nella località balneare friulana.
Il presepe resta visitabile dal 4 dicembre al 9 gennaio, accessibile in qualsiasi orario in quanto collocato all'aperto in zona di pubblico transito.
L'iniziativa è frutto della collaborazione tra il Comune di Lignano Sabbiadoro e la Città di Latisana, con il sostegno di Lignano Sabbiadoro Gestioni.
Attenzione! Spiace dover comunicare che purtroppo, a seguito di atti vandalici, il Presepe di Sabbia di Latisana risulta danneggiato. E' stato deciso di tenerlo comunque aperto e visibile al pubblico, nonostante le figure della Natività appaiano sfregiate in volto. Un tanto per dare un segno di forza e perseveranza contro insensate azioni volte a deteriorare senza alcuna motivazione un bene di pubblica fruibilità.

LOCANDINA DELL'INIZITIVA

PROGRAMMA DEL NATALE A LATISANA FRONTE

PROGRAMMA DEL NATALE A LATISANA RETRO

COLLOREDO DI MONTE ALBANO - Mels

UN PRESEPE PER SCOPRIRE E RIFLETTERE
Il Presepe di Piazza del Tiglio

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Rappresentazione della Natività all’aperto, con i vari personaggi collocati in una scenografia che fa evidente riferimento ai luoghi e alle caratteristiche del borgo. Posto a contorno della Piazza del Tiglio, diventa per il passante un confrontarsi con il miracolo della Natività. Questa esperienza tocca la nostra vita, il tessuto familiare e comunitario e il percorso storico di questa comunità.

SPILIMBERGO

UN PRESEPIO DI MOSAICO 2021

Presepi all'aperto
Visita adatta ai gruppi
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Una straordinaria opera che ha coinvolto 20 mosaicisti, 35 aziende collaboratrici e sponsor, 40 enti sostenitori e patrocinanti. L'associazione Cultura Imago Musiva espone attorno alla Sacra Famiglia le figure a grandezza naturale realizzate in mosaico dei tre Arcangeli, delle tre Virtù teologali e delle rappresentanze dei cinque continenti del pianeta, con incantevole risultato di resa estetica, culturale, turistica. Emblema di un'eccellenza identitaria della nominata "città del mosaico" e vanto della regione Friuli Venezia Giulia, è una proposta di arte che riprende significativamente il dialogo tra mosaico e cultura religiosa. Un'opera unica, di grande spessore culturale e straordinario impatto scenografico.

SCARICA QUI LA LOCANDINA DELL'INIZIATIVA

SCARICA QUI LA BROCHURE ILLUSTRATIVA

DOWNLOAD THE BROCHURE HERE

Il video delle opere è visibile al link UN PRESEPIO DI MOSAICO

SEDEGLIANO - Coderno

UTOPIA DI UGUAGLIANZA
Il Presepe dell'Associazione La Pannocchia OdV

Presepi all'aperto
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

Presepe realizzato nella maggior parte da persone disabili facenti parte dell'Associazione La Pannocchia OdV, sotto la supervisione dei volontari. In esso vi sono figure realizzate con compensato marino a grandezza d'uomo, secondo libere interpretazioni dell'ambiente e del popolo ebreo. I personaggi rappresentati hanno visi solo abbozzati, senza dettagli che distolgano l'attenzione dal concetto di Uguaglianza. La Sacra Famiglia è ospitata in un'originale capanna circondata da pastori e donne, con il loro carico di solidarietà, e da tanti animali domestici. Sullo sfondo compaiono anche i Re Magi diretti verso la Natività.

MUGGIA - Muggia vecchia

VIVA IL PRESEPIO DI MUGGIA VECCHIA

Presepi nelle chiese
Obbligo green pass
Accesso facile
Accesso consentito agli animali

La suggestione degli affreschi del Duecento, restaurati nel 2018, si associa alla semplice bellezza del presepio.
Come in uno scrigno, essi formano un tutt'uno nella Basilica di Santa Maria Assunta, immersa nell'incantevole parco archeologico, che racchiude i resti del borgo altomedievale. Il parco comprende innumerevoli essenze autoctone arboree e floreali.
La magia del Presepe di Muggia Vecchia vi aspetta!